Indietro

Parco Etnografico di Nowy Sącz

Parco Etnografico di Nowy Sącz

Il Parco Etnografico di Nowy Sącz è uno dei più bei parchi in Polonia. Gli edifici locali sono l’esempio dell’edilizia e della cultura di tutti gruppi etnici che un tempo abitavano la zona di Nowy Sącz: Lachy Sądeccy, Górale Sądeccy, Pogórzani e Łemki. L’insediamento Rom rappresenta una curiosità del posto. Passeggiando nel vasto spazio del parco, in mezzo agli alberi, superando le cappelle e le croci, ci possiamo sentire come in un vero villaggio. Vicino alle case, con i recinti in legno, vediamo i pozzi, i giardini con i fiori, gli orti, i frutteti, gli alveari e i campi coltivati. Le stanze delle case sono arredate con mobili e stoviglie antichi, tutto decorato con i motivi tradizionali. I bambini visitano con curiosità le fattorie e l’interno della vecchia scuola con banchi, sussidiari, attrezzature scolastiche. In estate, durante gli eventi all’aperto organizzati nel parco, si possono incontrare le rappresentazioni dei vecchi artigiani, manifatture e rituali. Vicino al parco si trova la Cittadina della Galizia con la piazza del mercato, il comune e le case degli artigiani. Le botteghe degli artigiani si animano soprattutto durante gli eventi organizzati nella Cittadina. Si può allora vedere all’opera il sarto, il vasaio, fare la foto dal fotografo e spedire la lettera nel vecchio ufficio postale o fare acquisti dal pasticcere.

Parco Etnografico di Nowy Sącz, foto.
Entrate: ul. Wieniawy Długoszowskiego 83b, ul. Lwowska 226, Nowy Sącz, +48 18 4414412, www.muzeum.sacz.pl

Gioca Gioca