Indietro

Kasztel Szymbark

Castellum, Szymbark

Castellum, Szymbark
Note inerenti alla disponibilità: V-IX: Lunedì - Venerdì: 9:00 - 17:00, Sabato - Domenica: 10:00 - 18:00; IV, X: Lunedì - Domenica: 9:00 - 16:00; XI-III: Lunedì - Sabato 9:00 - 16:00, Domenica: chiuso
38-311 Szymbark Regione turistica: Beskid Sądecki i Niski
Subregione turistica: Beskidzki
Servizi per i sitidel patrimonio culturale: E’ consentito fotografare
Tipo di monumento: Castelli, corti signorili e antichi edifici
In questo sito sono i beacon
Nella valle di Ropa, ai piedi del Beskid Niski c’è un monumento straordinario, che non troverete in altre parti del paese.
Il Castello di Szymbark ricorda più le analoghe strutture presenti in Slovacchia e Repubblica Ceca che le sedi nobiliari tipiche delle terre polacche. Il maniero di difesa rinascimentale con quattro bovindi angolari che assomigliano alle torri, è sormontato da un alto attico. Sulle pareti, si alternano resti di graffiti conservati. Il castellum è stato eretto come sede della famiglia Gładysz con lo stemma del Grifone, nella prima metà del XVI secolo. L’immagine presente sul maniero è effetto della ricostruzione del 1590 circa, anche se la struttura successivamente è stata distrutta più volte, tra l’altro dall’esercito del principe di Transilvania Rakoczy durante l’invasione svedese e durante la II guerra mondiale.
Oggigiorno funziona come Centro Congressuale ed Espositivo "Forttezza di Szymbark" ed ospita un dipartimento del “Museo delle Residenze di Karwacjanie e Gładysze” a Gorlice.
Gioca Gioca