Indietro

Krynica-Zdrój

Krynica-Zdrój

Krynica-Zdrój
Krynica-Zdrój è una città termale e turistica situata in una zona bellissima del Beskid Sądecki. L’idea delle terme e delle proprietà curative delle acque locali è stata promossa dal prof. Józef Dietl.
Krynica-Zdrój è una città termale e turistica situata in una zona bellissima del Beskid Sądecki. L’idea delle terme e delle proprietà curative delle acque locali è stata promossa dal prof. Józef Dietl.
1) Edifici storici urbani e termali
Tempo di accesso: 10 min, Durata della visita: 10 min

Gli edifici storici urbani e termali comprendono molte ville, pensioni e case di cura (fine Ottocento, inizio Novecento). Le ville più note sono: “Witoldówka” e “Tatrzańska” in legno, in stile svizzero del 1888, “Lwigród” in stile rinascimentale e classicistico del 1928 nonché la modernistica “Patria” del 1934, costruita per Jan Kiepura.

2) Festival Europeo Jan Kiepura
Tempo di accesso: 5 min, Durata della visita: 10 min

Il Festival Europeo Jan Kiepura ha già una storia pluriennale. È stato organizzato per la prima volta nel 1967 e la persona più importante, oltre agli artisti, accolta con grande entusiasmo all’epoca, era la vedova di Jan Kiepura, Marta Eggerth.

3) Statua di Nikifor
Tempo di accesso: 10 min, Durata della visita: 10 min

La visita a Krynica è una buona occasione per scoprire l’opera di Nikifor (1895-1968). Epifaniusz Drowniak (questo è il suo vero nome, stabilito ufficialmente solo nel 2003) era un brillante pittore autodidatta, classificato come uno dei più importanti pittori dell’arte naïf del mondo. Per la maggior parte della sua vita viveva da solo e in povertà, considerato dal suo ambiente come un disabile mentale (aveva problemi di udito e di pronuncia). Di solito creava le sue opere su pezzi di carta di fortuna, come stampe ufficiali, imballaggi o quaderni scolastici. La maggior parte delle sue opere sono acquerelli, anche se alla fine della sua vita usava anche i pastelli. Dipingeva principalmente all'aria aperta. Si poteva incontrarlo spesso nella zona pedonale di Krynica.

4) Stary Dom Zdrojowy (Alta Casa di Cura)
Tempo di accesso: 10 min, Durata della visita: 20 min

Stary Dom Zdrojowy è stato costruito nel 1889 secondo il progetto di Julian Niedzielski e Jan Zawiejski. È stato eretto al posto della casa “Pod Barankiem” dove si svolgevano incontri sociali, spettacoli teatrali e concerti. Nel Stary Dom Zdrojowy si possono ammirare interni eleganti, il più bello dei quali è la Sala da ballo. Nell’ala nord dell’edificio si trova la sala dell’acqua minerale “Mieczysław”.

5) La funicolare Monte “Parkowa”
Tempo di accesso: 10 min, Durata della visita: 10 min

La funicolare è stata costruita nel 1937, in base ai principi identici che quelli a Gubałówka. La stazione di partenza è situata ad un’altitudine di 584 m sul livello del mare, mentre quella di arrivo a 732 s.l.m.

6) Monte Parkowa
Tempo di accesso: 10 min, Durata della visita: 30 min

Il monte Parkowa è circondato dal bellissimo Parco Zdrojowy, attraversato da numerosi sentieri. Inoltre, dalla cima del monte si gode di una vista incomparabile sull'area circostante.

7) Fine - ritorno al parcheggio
Szacowany czas przebycia: 04:00
Skala trudności: For beginners
Długość szlaku: 3,5 km
Krynica-Zdrój Region turystyczny: Małopolska
Subregione turistica: Beskidzki
Dojazd: Punto di partenza: Krynica-Zdrój, parcheggio in via Zdrojowa.
Subregione turistica: pedonale
Percorso preferito : Tak
Miejscowości: Krynica-Zdrój
Powiaty: nowosądecki
Województwa: MAŁOPOLSKIE
Gioca Gioca